La preparazione

La scelta del filato dispiega un mondo di possibilità: onde di fili e colori diversi ti tentano con immagini di maglioni e cappellini (e con l’eco dei complimenti che speri di ricevere), ma non dicono nulla di quanto lavoro ci vorrà. Sono la pazienza e l’attenzione ai dettagli a fare la differenza. E la determinazione. I lavori più difficili sono i più stimolanti, ma all’inizio conviene non avventurarsi con modelli troppo al di sopra delle tue capacità. Scegli sempre il miglior filato che ti puoi permettere e i ferri con cui le tue mani si trovano meglio; io, per esempio, uso sempre quelli di bambù. Ancora adesso mi sembra impossibile che mettedo insieme un gruppo di oggetti così diversi (il filato soffice, i ferri appuntiti, lo schema, l’uncinetto per le rifiniture, e l’insondabile mix di creatività, umanità e immaginazione) si possa produrre qualcosa che conserverà per sempre un pezzetto della propria anima. Ma è proprio così.

Ennesimo sabato in ufficio. Ho iniziato un nuovo libro (perchè “Le Cronache di Narnia” con le sue 1300 pagine non è molto trasportabile!) che si chiama “Le Amiche del Venerdì Sera”, primo romanzo di Kate Jacobs da cui è stato tratto l’omonimo film prodotto e interpretato da Julia Roberts che uscirà…boh? non lo so. Ecco, come giornalista non sono un granchè…
Ma insomma, è il primo romanzo (che io sappia) che parla di lavoro a maglia e un libro leggero e spensierato per l’estate è quello che ci vuole! Ripeto, è un romanzo; quindi niente schemi di punti stravaganti, accessori impensabili e cose tecniche insomma…solo una storia che ruota intorno ad un gruppo di knitters (lavoratrici a maglia, ndT)!

Non che io non lavori, è?! Intendiamoci!! E’ che stare qui ad aspettare che qualcosa in banca vada male, non è proprio esaltante, ecco. Poi è sabato pomeriggio, e luglio..quindi ecco, leggere un bel romanzo ci vuole eccome!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...