{Knit} L’hoek e il bloccaggio #2

Eccomi eccomi!
Sto lavorando a progettini segreti per pupi/e che devono ancora nascere, per questo non ho più avuto modo di scrivere…essendo segreti c’è il tabù!

Comunque, finalmente ho bloccato l’hoek; ormai è primavera e chissà se riuscirò a metterlo, forse la mattina che è ancora fresco…ma chissà!

Qui la prima parte.
Ecco che ho steso per bene il tappeto a puzzle del pupo e ci ho fermato sopra il mio simpatico e verde sciallettone. Poi l’ho bagnato con lo spruzzino con acqua e olio essenziale di lavanda, per profumare un po’. Ho dovuto tirare un altro pochino lo scialle perché bagnandolo si è allentato, ma questo è quanto!

20140329-143628.jpg

20140329-143635.jpg

Annunci

{Knit} On the needle: Viajante

20140303-161406.jpg
In attesa di trovare il tempo/voglia di bloccare l’hoek ho iniziato un nuovo progetto, di quelli lunghi ma facili da fare, quasi senza pensare. Adatto a queste sere ancora lunghe e noiosette e pure freddine!
La lana è una finissima lana di lama comprata a Viareggio alla Bottega della Lana; mi conquistò il colore ma poi il progetto che avevo scelto, un difficilissimo scialle di knitty.com, non mi tornava mai, mi mancavano sempre delle maglie e dopo 3/4 volte di fare e disfare mollai tutto li!
Fino all’altro giorno, in preda al panico per aver perso le punte del 3.00 degli Hiya Hiya, ho ritrovato il malloppo di lana in una busta e ho deciso di cercare su ravelry qualcosa da fare….e magia magia, ecco il Viajante di Martina Behm.
Al momento non vedo la fine ma non mi preoccupo, arriverà da se!