{Needlework} Punto X

Da che ho memoria il punto croce mi è sempre piaciuto! Ho fatto diversi lavori piccoli tra cui bavaglini per bambini, cuscini e asciugamani, poi mi piaceva talmente tanto che quando ha sposato mia sorella le ho fatto un cuscino da 40 colori, più o meno! Raffigurava due coniglietti che sposavano, era bellissimo!

Tra i lavori grandi, sempre per mia sorella, ho fatto delle tende per la cucina e poi le tende di camerina quando nacque mia nipote…tutto questo risale ad almeno 2 vite fa, si parla del ’99!

Poi c’è stata la pausa della maglia, che continua tutt’ora, ma a casa della mia mamma ho ritrovato questo lavoro abbandonato da una decina di anni.


Il bello del punto croce è che lo si riprende pari pari da dove si è lasciato e così sto facendo, mentre la pupa dorme dopo pranzo cerco di finire questo paesaggio toscano. Il disegno è di un mensile, Susanna, del ’98…costava 5000 lire!!

Al prossimo lavoro!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...